Papà pulisce pistola e uccide il figlio di tre anni

Pulisce la pistola e uccide il figlio di 3 anni
Stava armeggiando con l’arma detenuta legalmente,
ma non si è accorto che c’era il colpo in canna

NAPOLI – Tragedia a Giugliano, grande centro a nord di Napoli. Un uomo, un idraulico incensurato residente in via Santa Maria al Cubito, era intento a pulire la sua pistola, detenuta legalmente, quando è partito accidentalmente un colpo. Il proiettile ha colpito mortalmente il figlio di tre anni che gli stava accanto. Inutili i soccorsi in ospedale: il piccolo è giunto agonizzante nel nosocomio ed è morto dopo pochi minuti. Sulla vicenda indagano i carabinieri della compagnia di Giugliano.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2012/28-giugno-2012/pulisce-pistola-uccide-figlio-3-anni–201790369219.shtml

This entry was posted in Delitto. Bookmark the permalink.