Italiano, padre violentava le figlie di 12 e 17 anni

Niscemi: violenza sessuale in casa, “bruto” condannato

di Giuseppe D′Onchia – Pubblicato il 18 Maggio 2010 – 13:12

Per 18 lunghi anni, a Niscemi, avrebbe abusato delle proprie figlie (all’epoca dei fatti di 12 e 17 anni) costringendole a subire rapporti sessuali tra le mura domestiche e minacciandole di non offrir loro la dote cui avrebbe avuto diritto. Fu la madre delle ragazze, informata successivamente di quanto accadeva in casa, a denunciare l’accaduto alle forze dell’ordine. Adesso, dopo la conclusione dell’iter giudiziario che lo ha visto condannato in tutti i gradi di giudizio, l’uomo è stato arrestato dalla Polizia e rinchiuso in carcere. In manette è finito un sessantaseienne niscemese: dovrà scontare 6 anni e 6 mesi per violenza sessuale continuata ed aggravata.

http://www.tg10.it/node/9550 

This entry was posted in Pedofilia, Stupro, Violenza maschile. Bookmark the permalink.