Italiano, accusato di aver tentato di strangolare la ex fidanzata

Perseguita la ex fidanzata e tenta di strangolarla. Lo fermano i Carabinieri

Deve rispondere di violazione di domicilio aggravato e lesione personaleil trentasettenne commerciante di Milazzo, M. C., arrestato stanotte in flagranza dai Carabinieri di Barcellona.
Nella tarda serata di ieri l’uomo aveva seguito la ex fidanzata fin sotto casa cercando più volte di introdursi nell’abitazione della donna,tanto da spingerla a chiamare i Carabinieri. L’ex fidanzata vedendo dalla finestra i militari arrivare ha aperto il portone, non accorgendosi che Cicero era ancora davanti l’ingresso. In un attimo il trentasettenne è riuscito a entrare nell’appartamento e a chiudersi dentro. I Carabinieri, dopo aver abbattuto la porta, con difficoltà sonoriusciti a liberare la malcapitata, che Cicero aveva provato a strangolare come evidenziato dai segni sul collo della vittima.
Massimiliano Cicero si trova ora al carcere di Gazzi.

www.tempostretto.iT

This entry was posted in Stalking, Tentato omicidio, Violenza maschile. Bookmark the permalink.