Italiano, accoltella la ex moglie con un paio di forbici. Lei è gravemente ferita!

Milano,colpisce la moglie a forbiciate: fermato
Lei si voleva separare,ora è grave in ospedale
L’uomo è stato arrestato dai carabinieri ed è accusato di tentato omicidio. A dare l’allarme è stato un vicino di casa

21:36 – Una donna di 38 anni, che si voleva separare, è stata accoltellata con un paio di forbici dal marito dopo una lite ed è ora ricoverata in gravi condizioni all’ospedale Sacco di Milano. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri ed è accusato di tentato omicidio. Il violento litigio tra marito e moglie è scoppiato a Bollate, nell’hinterland milanese.

A dare l’allarme è stato un vicino.
Secondo una prima ricostruzione i due, mentre il figlio di 12 anni era fuori casa, hanno cominciato a discutere. Ad un certo punto il marito, Giacomo Z., 47 anni, ha preso un paio di forbici ed ha cominciato a colpire la moglie, Margherita D.C, operaia, ferendola al fianco sinistro e alla schiena.

Un vicino di casa, sentite le urla, è intervenuto chiamando il 118 e e i carabinieri.

http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/articoli/articolo1036071.shtml

This entry was posted in Femminicidio, Tentato omicidio, Violenza maschile. Bookmark the permalink.