#100 – Uccide la moglie a coltellate

Fano, uccide la moglie in un raptus di gelosia L’uomo, di origini albanesi, ha accoltellato la donna, che ha tentato di difendersi inutilmente, dopo un violento litigio davanti ai quattro figli. Poi ha chiamato la polizia che lo ha arrestato

FANO – Un albanese ha ucciso la moglie questo pomeriggio, poco prima delle 16, a Fano, nell’abitazione della coppia in via Goldoni. Sembra che l’omicidio sia da attribuire alla gelosia dell’uomo nei confronti della vittima. L’uomo, che è un muratore di 40 anni, incensurato, ha accoltellato la moglie, 32 anni, al culmine di un litigio. La coppia ha 4 figli. L’albanese subito dopo l’omicidio si è costituito alla polizia. Ora è in commissariato in stato d’arresto. La vittima si chiamerebbe Mariola e l’aggressione sarebbe avvenuta davanti ai figli della coppia. L’uxoricida avrebbe infierito più volte con un coltello sulla vittima, che ha cercato inutilmente di difendersi.

http://www.repubblica.it/cronaca/2012/09/02/news/fano_uccide_la_moglie_in_un_raptus_di_gelosia-41859952/

Tragedia della gelosia a Fano
Uccide la moglie a coltellate

FANO – Un albanese ha ucciso la moglie questo pomeriggio, poco prima delle 16, a Fano, nell’abitazione della coppia in via Goldoni. Sembra che l’omicidio sia da attribuire alla gelosia dell’uomo nei confronti della vittima. Sull’episodio indaga la polizia. L’uomo, che è un muratore di 40 anni, incensurato, ha accoltellato la moglie, 32 anni, al culmine di un litigio. La coppia ha 4 figli.

L’albanese subito dopo l’omicidio si è costituito alla polizia. Ora è in commissariato in stato d’arresto. La vittima si chiamerebbe Mariola e l’aggressione sarebbe avvenuta davanti ai figli della coppia. L’uxoricida avrebbe infierito più volte con un coltello sulla vittima, che ha cercato inutilmente di difendersi. Sul posto anche il 118 ed i vigili del fuoco, ma per la donna non c’era più nulla da fare.

http://www.corriereadriatico.it/articolo.php?id=217229&sez=CRONACHE

Fano, muratore albanese
uccide la moglie a coltellate
Al culmine di una lite per gelosia
poi si è costituito alla polizia

FANO – Un muratore albanese di 40 anni, Arben Hoxha, ha ucciso ieri pomeriggio la moglie Mariola di 32, poi si è costituito alla polizia
E’ successo nel primo pomeriggio nella loro abitazione. Al culmine della lite, probabilmente per motivi di gelosia, l’uomo l’ha colpita con numerose coltellate davanti agli occhi dei figli, poi si è costituito alla polizia

http://www.ilmessaggero.it/marche/fano_uccide_moglie_a_coltellate/notizie/217236.shtml

This entry was posted in Femminicidio, Violenza maschile. Bookmark the permalink.