Uomo, accusato di aver accoltellato una donna che lo aveva rifiutato

Lei non vuole una relazione
Lui l’accoltella, poi va in ufficio

Un 31enne di Caltanissetta, programmatore, è stato arrestato dalla sezione volanti della questura, con l’accusa di tentato omicidio. Giuseppe Turco avrebbe accoltellato una donna di 45 anni per strada, poi sarebbe andato tranquillamente in ufficio, dopo essere passato a casa per cambiarsi. Una vendetta, se così si può chiamare, perché la vittima si rifiutava di intrecciare con il suo aggressore una relazione sentimentale.

I poliziotti hanno soccorso la donna dopo una telefonata al 113. Giunti in via San Giovanni, gli agenti hanno trovato la 45enne ancora in lacrime. Immediato il trasporto in ospedale a causa delle ferite riportate al torace e alla testa. È stata la vittima a indicare alla polizia il nome del suo aggressore che, raggiunto nel suo ufficio, è stato arrestato. Durante una perquisizione nella sua abitazione, gli agenti hanno rinvenuto un giubbotto ancora sporco di sangue.

http://www.unita.it/italia/lei-non-vuole-una-relazione-br-lui-l-accoltella-poi-va-in-ufficio-1.487683

This entry was posted in Complicità femminile, Femminicidio, Tentato omicidio, Violenza commessa da uomini, Violenza di genere - Vittime Femminili. Bookmark the permalink.