#25 (Donna) #4 (Bambino) – Lui uccide moglie e figlio e si suicida

Tragedia a Napoli: un carabiniere
uccide moglie e figlio e si suicida
Indagano i colleghi del maresciallo che ha sparato sui congiunti

NAPOLI – Tragedia nel cuore di Napoli. Un maresciallo capo dei carabinieri, Alfredo Palumbo, di 43 anni., in servizio alla Legione Campania, ha ucciso la moglie e il figlio di otto anni, poi si è tolto la vita.
La tragedia è avvenuta in vico Bagnara, una stradina a ridosso della centralissima piazza Dante.

Indagini dei carabinieri sono in corso per capire cosa abbia spinto il militare al terribile gesto. Dinanzi al palazzo si è formata una folla di persone, per lo più conoscenti della famiglia che non riescono a darsi alcuna spiegazione dell’accaduto. La famiglia Palumbo – a quanto si apprende – era conosciuta in zona e molto stimata.

http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/cronaca/15_maggio_05/tragedia-napoli-carabiniere-spara-moglie-figlia-si-suicida-13e54ede-f337-11e4-87e7-e55cb03f508a.shtml

This entry was posted in Femminicidio, Strage familiare, Suicidio uomini, Violenza commessa da uomini, Violenza di genere - Vittime Bambini/e, Violenza di genere - Vittime Femminili. Bookmark the permalink.