Italiano, già denunciato, accusato di minacce e stalking nei confronti della sua ex compagna

Stalking, aggredisce ex compagna sin dentro questura Lecce
Si frattura una mano sferrando pugno alla porta, arrestato

LECCE, 19 AGO – Insegue l’ex convivente sin dentro la questura di Lecce, minacciandola di morte e aggredendola, ma viene bloccato e arrestato dalla polizia.

Marcello Impellizzeri, di 22 anni, di Lecce, con precedenti penali, e’ stato arrestato per danneggiamento aggravato, lesioni personali e minacce gravi alla sua ex compagna, che aveva deciso di interrompere il rapporto proprio a causa dei continui maltrattamenti. L’ultimo episodio e’ avvenuto nella questura: mentre la donna faceva la denuncia, Impellizzeri ha persino sferrato un pugno contro una porta fratturandosi la mano.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/puglia/2010/08/19/visualizza_new.html_1791819786.html

This entry was posted in Minacce, Stalking, Violenza maschile. Bookmark the permalink.