Litigano e lo accoltella. Lui muore

Omicidio a Sorso: litigano al bar, lei lo accoltella
Tragedia ieri dopo le 21 in un locale del centro. L’uomo è stato trasportato d’urgenza all’ospedale civile di Sassari, dove è morto intorno alle 4,30 del mattino. La donna è stata arrestata dai carabinieri

SORSO. Ha estratto un coltello dalla borsa e l’ha colpito all’addome. Lui, Giovannino Delogu, 49 anni, di Sorso, è caduto a terra: soccorso e trasferito all’ospedale civile di Sassari, è morto poche ore dopo. La donna, Sabrina Glino, 43 anni di Sassari, è stata arrestata dai carabinieri del paese e portata in caserma. Ora è accusata di omicidio.
La lite è scoppiata alle 21.30 all’interno del bar La Gabbietta, in corso Vittorio Emanuele, pieno centro. Secondo il racconto fornito da alcune persone presenti, i due discutevano animatamente da diversi minuti, per ragioni al momento sconosciute. All’improvviso la donna ha estratto un coltello, l’uomo mai si sarebbe aspettato una reazione del genere: per questo non ha fatto in tempo a schivare il fendente che l’ha trafitto nell’addome.
Giovannino Delogu è stato soccorso da alcuni clienti del bar che hanno chiamato il 118. L’ambulanza è arrivata in pochi minuti, il ferito è stato adagiato su una barella e trasportato all’ospedale Santissima Annunziata di Sassari: le sue condizioni da subito sono apparse gravi. Nel cuore della notte la situazione è precipitata e l’uomo è morto.
Sull’episodio indagano i carabinieri della stazione di Sorso e del comando provinciale, coordinati dal maggiore Giuseppe Urpi. Sino a tarda notte sono stati sentiti diversi testimoni per chiarire l’esatto svolgimento dei fatti.
La gente, incredula, si è fermata a lungo sulla strada dopo aver sentito l’arrivo dell’ambulanza ed avere appreso quanto era successo. A lasciare interdetti è stato il fatto che Sabrina Glino avesse nella borsa un coltello. Evidentemente, hanno commentato in molti, è uscita di casa con l’intenzione di utilizzarlo per difendersi da qualcuno oppure aveva davvero intenzione di aggredire Giovannino Delogu.
La cosa certa è che per gli inquirenti è stato difficile cercare di sapere qualcosa di più dai testimoni.

http://lanuovasardegna.gelocal.it/sassari/cronaca/2012/10/21/news/omicidio-a-sorso-litigano-al-bar-lei-lo-accoltella-1.5898024

Accoltellato e ucciso in un bar di Sorso
Donna di 43 anni arrestata per omicidio aggravato

(ANSA) – SASSARI, 21 OTT – E’ finita in tragedia una lite in un bar di Sorso scoppiata ieri sera tra un uomo e una donna per futili motivi. Sabrina Glino, 43 anni, gia’ nota alle forze dell’ordine, ha accoltellato con un fendente all’addome Giovannino Delogu, invalido civile di 49 anni. Sul movente indagano i carabinieri. Trasportato all’ospedale di Sassari, l’uomo e’ stato sottoposto a un intervento chirurgico ma e’ morto in rianimazione intorno alle 5 del mattino. Per la donna l’accusa e’ omicidio aggravato.

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/sardegna/2012/10/21/Accoltellato-ucciso-un-bar-Sorso_7666367.html

This entry was posted in Delitto, Violenza delle donne. Bookmark the permalink.