Il fidanzato si mette con un’altra e lei mette foto e numero della rivale sul web

Vendetta della rivale in amore
Sexy foto e telefono sul web
Accusa l’ex amica di averle soffiato il fidanzato e le costruisce un finto profilo su un sito di incontri. La vittima bersagliata da decine di chiamate di uomini a caccia di un appuntamento erotico
polizia postale social network

MANTOVA. Una foto in costume da bagno scattata al mare, una frase piccante e un numero di telefono. È bastato per scatenare l’inferno su internet. E alla ragazza, che dalla sua ha anche il fatto di essere molto carina, sono arrivate decine di telefonate, contatti web e proposte piccanti. Il fatto è che lei non sapeva nulla di quei due profili creati a suo nome su altrettanti social network.

Il perché è semplice: non li aveva fatti lei. A mettere il suo nome, i dati e le foto su internet era stata l’ex amica del cuore, diventata rivale in amore. Una vendetta per punire la ragazza che le aveva soffiato il fidanzato. La giovane bersaglio della ritorsione – che ha ventotto anni e abita in città – per un paio di giorni ha tenuto duro, poi si è rivolta alla Polizia postale e delle comunicazioni. E i due siti-patacca sono stati cancellati. Ora starà alla vittima scegliere se denunciare o meno l’ex amica.

http://gazzettadimantova.gelocal.it/cronaca/2012/11/05/news/vendetta-della-rivale-in-amore-sexy-foto-e-telefono-sul-web-1.5977306

This entry was posted in Cyberbullismo, Cyberstalking, Violenza delle donne. Bookmark the permalink.