#18 (Donna) – Uccisa dal marito

Uccide la moglie da cui si stava separando
E’ accaduto a Castelnuovo Valdicecina, in provincia di Pisa. Lei, medico della Asl, aveva 53 anni

L’ha uccisa il marito a coltellate, all’improvviso. Ha perso la testa dopo l’ennesima lite con la moglie. Sandra Fillini aveva 53 anni ed era un medico molto conosciuto in Valdicecina, in provincia di Pisa. Aveva lavorato sulle ambulanze del 118 per anni e soltanto negli ultimi tempi si occupava di medicina del territorio per la Asl. Si stava separando dal marito, Roberto Barbieri. Il loro era un matrimonio in crisi da tempo, ma negli ultimi tempi le cose erano precipitate. Le liti si ripetevano spesso: lo riferiscono anche i vicini di casa. Lui non riusciva a rassegnarsi a quell’addio. L’ultima discussione è avvenuta mentre in casa c’era uno dei due figli, il più piccolo di 16 anni. Era chiuso nella sua stanza, ascoltava musica con le cuffie e non si è reso conto di nulla fino a quando suo padre non è entrato a dirgli cosa aveva appena fatto. Insieme, padre e figlio, hanno atteso l’arrivo dei carabinieri.

E’ stata un’amica della famiglia, avvertita dall’uomo di quanto era accaduto, a chiamare il 112. Sono intervenuti, agli ordini del comandante Andrea Brancadoro, i militari dell’Arma dalla stazione di Castelnuovo Valdicecina e da Volterra che hanno arrestato Barbieri.

L’uomo, 55 anni, dipendente dell’Enel, ha ammesso subito l’omicidio: “Abbiamo litigato, ho perso la testa, ho preso due coltelli dalla cucina e l’ho colpita cinque o sei volti fino a ucciderla…” ha riferito ancora sotto shock.

Sul posto, a Castelnuovo Valdicecina, è arrivato il pm di turno Lydia Pagnini della procura di Pisa, che ha interrogato Barbieri e i figli della coppia, uno di 21 anni e l’altro di 16, per ricostruire il contesto in cui è maturato il delitto. La lite, secondo le prime dichiarazioni fornite dall’uxoricida, sarebbe iniziata per futili motivi, poi i toni si sono accesi e il rancore è salito fino a sfociare nella violenza.

http://firenze.repubblica.it/cronaca/2014/06/01/news/uccide_la_moglie_da_cui_si_stava_separando-87832766/

This entry was posted in Femminicidio, Violenza commessa da uomini, Violenza di genere - Vittime Femminili. Bookmark the permalink.